Palazzina di Caccia STUPINIGI

Residenza Sabauda per la Caccia e le Feste edificata a partire dal 1729 su progetto di Filippo Juvarra, la Palazzina di Caccia di Stupinigi è uno dei gioielli monumentali di Torino, a 10 km da Piazza Castello, in perfetta direttrice. Costruita sui terreni della prima donazione di Emanuele Filiberto all'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro (1573), è oggi proprietà della Fondazione Ordine Mauriziano, un ente governativo dedicato alla sua conservazione e valorizzazione. Riaperta al pubblico dopo importanti lavori di restauro, la Palazzina di Caccia -fra i complessi settecenteschi più straordinari in Europa- ha piena dignità museale con i suoi arredi originali, i dipinti,i capolavori di ebanistica e il disegno del territorio.

La costruzione della Palazzina di Caccia inizia nel 1729 su progetto di Filippo Juvarra, e continua fino alla fine del XVIII sec. con  interventi di ampliamento e completamento di Benedetto Alfieri e di altri architetti quali Giovanni Tommaso Prunotto, Ignazio Birago di Borgaro, Ludovico Bo, Ignazio Bertola.
Testimonianza eccezionale dello spirito del tardo Juvarra e di Benedetto Alfieri, si specchia e ritrova nel rococò internazionale delle residenze reali europee.
È luogo di loisir per la caccia nella vita di corte sabauda, sontuosa e raffinata dimora prediletta dai Savoia per feste e matrimoni durante i secc. XVIII e XIX, nonché residenza prescelta da Napoleone nei primi anni dell’800. Agli inizi del XX secolo è scelta come residenza dalla Regina Margherita, e dal 1919 è anche sede del Museo dell’Arredamento.
Costituisce l’elemento eminente del patrimonio storico-artistico mauriziano.

image002.jpgPalazzina di Caccia di Stupinigi

0
    • Siamo lieti di comunicare che la Palazzina di caccia di Stupinigi riaprirà le porte ai visitatori a partire da lunedì 26 aprile 2021.

      LA PRENOTAZIONE DELLA VISITA NON E' OBBLIGATORIA

      CLICCA QUI PER UN ESTRATTO DELLE PRINCIPALI MISURE DI SICUREZZA ANTICOVID

      IL PARCO DELLA PALAZZINA E' CHIUSO

       

       

    • Per un estratto delle principali informazioni relative alla visita clicca qui

       

       

       

       

    • Si avvisano i visitatori che la biglietteria della Palazzina di caccia potrebbe chiudere per 30 minuti nella fascia oraria 12 - 13. Ci scusiamo per il disagio.

       

       

    Al fine di consentire un servizio adeguato si invita a segnalare la sussistenza di condizioni di disabilità.
    Disabili motori:

    • Ingresso da cancello automatico lato sinistro fronte chiesa con accesso a parcheggio interno (clicca qui per indicazioni)
    • Supporto del personale durante il percorso di visita della Mostra
    • Problemi negli spostamenti sul percorso esterno (pavimentazione in ghiaia)

    Sono organizzate visite guidate della Palazzina di caccia  il sabato, la domenica ed i giorni festivi alle ore 11.15 ed alle ore 15.15.

    Il costo è di € 3,00 a persona oltre al normale prezzo del biglietto.
    I gruppi saranno composti da massimo 15 persone.
    Prenotazione obbligatoria entro le ore 17 del giorno precedente al n. 0116200634

    biglietteria.stupinigi@ordinemauriziano.it


     

     

    E' scaricabile gratuitamente l'app della Palazzina di Caccia di Stupinigi che accompagna i visitatori lungo il percorso di visita (26 punti di ascolto  per circa 65 minuti di audio). Il tour è disponibile in italiano, inglese, spagnolo, francese, russo e cinese.

    Screenshot_2020-06-10 QR CODE STUPINIGI 3 - https mail domino it service home ~ auth=co loc=it id=135755 part=2.png

NEWS

da 27 Novembre 2021 a 1 Maggio 2022

Pagine

DIDATTICA

29 Maggio 2021, 19 Giugno 2021
MUSICA DA VEDERE
.
Ritornano le visite musicali di MUSICA DA VEDERE Le residenze auliche vengono in genere considerate libri di pietra che ne narrano le vicende tramite architetture e arti visive. Sono tuttavia anche...

Pagine